Rallentatore scatti catturati con il GoPro Hero 12 può migliorare notevolmente il fascino visivo di un film, aggiungendo una qualità cinematografica e professionale.

Tuttavia, la chiave per ottenere splendidi filmati al rallentatore non sta solo nella riduzione della velocità, ma anche nella messa a punto delle impostazioni giuste per garantire una qualità video ottimale.

In questo articolo scoprirete come e quando utilizzare la funzione GoPro Hero 12 Slow Motion e i consigli per creare i vostri migliori video al rallentatore.

PRESA DI POSIZIONE RAPIDA

  • Riprese ad alta velocità, come 240 fps in 1080p per slow-motion estremi o 60 fps in 5,3K per una qualità cinematografica.
  • Utilizzare valori ISO bassi (100 o 200) e tempi di posa rapidi (1/480 o 1/960) per ridurre il rumore e la sfocatura del movimento.
  • Stabilizzate la fotocamera con un treppiede o un gimbal per ottenere un effetto rallentatore uniforme

 

Cos'è il rallentatore e come funziona


Il rallentatore è una tecnica video che riduce la velocità di riproduzionefacendo apparire l'azione più lenta di quanto non sia. Per ottenere l'effetto rallentatore, è necessario riprendere con una frequenza di fotogrammi superiore alla velocità di riproduzione.

Ad esempio, se si riprende a 60 fotogrammi al secondo (fps) e si riproduce a 30 fps, si può rallentare il filmato di 2 volte. Maggiore è la frequenza dei fotogrammi, più lento è il movimento.

Tuttavia, le riprese con una frequenza di fotogrammi più elevata richiede più luce e spazio di archiviazione. È necessario bilanciare la frequenza dei fotogrammi con la risoluzione, l'esposizione e l'intervallo di tempo. durata della batteria della fotocamera. È inoltre necessario considerare il tipo di azione che si vuole catturare e quanto si vuole rallentare. Continuate a leggere per approfondire i dettagli.

slo mo per hero 12

 

GoPro Hero 12 Impostazioni slow motion


Guardate il seguente video in cui spiego come iniziare con i video al rallentatore: 

GoPro Slow Motion: Guida per principianti (tutti i modelli Hero)

Risoluzione e frame rate

La risoluzione e la frequenza dei fotogrammi sono i due fattori principali che determinare la qualità e la velocità dei video al rallentatore. Maggiore è la risoluzione, maggiori sono i dettagli e la chiarezza.

Più alta è la frequenza dei fotogrammi, più fluide e lente possono essere le riprese. Tuttavia, esistono dei compromessi tra questi due fattori.

Una risoluzione e una frequenza di fotogrammi più elevate significano anche file di dimensioni maggiori, una minore durata della batteria e prestazioni inferiori in condizioni di scarsa illuminazione. Pertanto, è necessario scegliere la combinazione ottimale in base alle proprie esigenze.

L'GoPro Hero 12 offre diverse opzioni di risoluzione e frequenza dei fotogrammi per i video al rallentatore:

RisoluzioneFrame RateFattore rallentatore
1080p240 fps8x
1080p120 fps4x
2.7K120 fps4x
2.7K60 fps2x
4K60 fps2x
5.3K60 fps2x

Come regola generale, si dovrebbe utilizzare la risoluzione e la frequenza dei fotogrammi più alta che la fotocamera può gestire, a condizione che si disponga di luce e spazio di archiviazione sufficienti. Tuttavia, a seconda del tipo di azione che si desidera catturare, è possibile regolare queste impostazioni di conseguenza.

Scatti d'azione

Ad esempio, se si desidera catturare azioni molto veloci come il surf o lo sci, si può utilizzare 1080p a 240 fps, ideale per effetti di rallentamento estremo.

Angolo ampio

Tuttavia, se si desidera catturare più dettagli e angoli più ampi, è consigliabile utilizzare 2,7K o 4K a 120 o 60 fps, che offrono una risoluzione più elevata e comunque effetti di rallentamento decenti.

Massima qualità

Se si desidera catturare la massima qualità e risoluzione possibile, è consigliabile utilizzare 5,3K a 60 fps, ideale per i video cinematografici al rallentatore.

Frequenza di riproduzione

Un altro aspetto cruciale da monitorare è la frequenza dei fotogrammi di riproduzione. L'ideale è attenersi a 30, 25 o 24 fps. Se si scende al di sotto dei 24 fps, il video può apparire frammentato e poco chiaro.

Post produzione

GoPro imposta i video al rallentatore per riprodurli ad una velocità di velocità normale per impostazione predefinitaper facilitare l'editing con qualsiasi software di montaggio video. Se si lavora su un desktop, è possibile regolare manualmente la velocità di riproduzione per ottenere l'effetto rallentatore desiderato.

Ad esempio, se avete girato un video a 240 FPSè possibile impostare la velocità di riproduzione su 0.25x per ottenere l'aspetto fluido del rallentatore.

Date un'occhiata al mio video di confronto tra le impostazioni di GoPro Slow Motion (240fps vs 30fps):

GoPro Slow Motion | 240fps vs 30fps | #Shorts

 

Suggerimenti per migliorare i video al rallentatore


Ecco alcuni dei miei suggerimenti su come migliorare la qualità dei video al rallentatore:

Scegliere l'obiettivo digitale giusto

Tutta la obiettivo digitale è un'altra importante impostazione che influisce sull'aspetto dei video al rallentatore. L'obiettivo digitale determina il campo visivo e il livello di distorsione delle riprese. L'GoPro Hero 12 ha sei opzioni di obiettivo digitale tra cui scegliere: SuperView, Wide, Linear, Linear+Horizon Leveling, HyperView o Max HyperView (con Max Lens Mod 2.0).

Obiettivo Max Mod 2.0

VENDITA SPECIALE
GoPro Max Lens Mod 2.0 (HERO12 Black) - Official GoPro Accessory, Black
  • L'imperdibile aggiornamento per HERO12 Black che la trasforma in un'ottima telecamera POV...
  • L'obiettivo digitale ultra-grandangolare offre un campo visivo fino a 177° con una straordinaria risoluzione 4K60...
  • Max HyperSmooth offre una stabilizzazione video indistruttibile in tutte le modalità video

SuperView e HyperView sono le opzioni più coinvolgenti e dinamiche e offrono un angolo di campo molto ampio e un effetto fisheye. Queste opzioni sono ideali per catturare azioni e movimenti veloci da una prospettiva in prima persona.

Ampio è un'opzione standard che offre un ampio angolo di campo senza troppe distorsioni. Questa opzione è ottima per catturare panorami e paesaggi.

gopro hero 12 rallentatore

Livellamento lineare e lineare+orizzontale sono opzioni che offrono un angolo di visuale più stretto con una distorsione minima. Queste opzioni sono ottime per catturare video più realistici e naturali.

Max HyperView è un'opzione che richiede l'uso dell'opzione Obiettivo Max Mod 2.0, che è un accessorio che si può collegare all'GoPro Hero 12. Questa opzione offre il più ampio angolo di visuale e la migliore stabilizzazione possibile, oltre alla possibilità di ruotare la videocamera di 360 gradi senza alterare l'orizzonte. Questa opzione è ideale per catturare video al rallentatore estremamente fluidi e coinvolgenti.

La scelta dell'obiettivo digitale dipende dalle vostre preferenze personali e dallo stile dei vostri video. Potete sperimentare diverse opzioni e vedere cosa funziona meglio per voi.

Regolare le impostazioni di esposizione

Anche le impostazioni di esposizione sono fondamentali per la ripresa di video al rallentatore, in quanto influenzano la luminosità e il colore del filmato. Le impostazioni di esposizione comprendono ISO, velocità dell'otturatore, bilancia white e profilo colore.

ISO

L'ISO misura la sensibilità della fotocamera alla luce. Più alto è l'ISO, più luminose saranno le riprese, ma anche più rumore e grana. Più basso è l'ISO, più scure saranno le riprese, ma anche più pulite e nitide. Per i video al rallentatore, è consigliabile utilizzare un un valore ISO basso, come 100 o 200, per evitare disturbi e grana.

La velocità dell'otturatore misura il tempo in cui la fotocamera cattura la luce per ogni fotogramma. Più veloce è la velocità dell'otturatore, minore sarà la sfocatura del movimento, ma anche più scure saranno le riprese. Quanto più lenta è la velocità dell'otturatore, tanto maggiore sarà la sfocatura del movimento, ma anche la luminosità del filmato. Per i video al rallentatore, è necessario utilizzare una velocità dell'otturatore elevata, come 1/480 o 1/960, per congelare l'azione ed evitare l'effetto mosso.

impostazioni di esposizione per hero 12

Bilanciamento del bianco

Tutta la Il bilanciamento white misura l'aspetto caldo o freddo delle riprese. Il bilanciamento white dipende dalla temperatura del colore della sorgente luminosa in cui si effettua la ripresa. Ad esempio, la luce solare ha una temperatura di colore calda, mentre la luce fluorescente ha una temperatura di colore fredda.

Per i video al rallentatore, consiglio un bilanciamento white che corrisponda alla fonte di luce in cui si sta riprendendo, oppure utilizzare la modalità automatica per lasciare che la fotocamera lo regoli automaticamente.

Profilo colore

Tutta la Il profilo colore è una misura della saturazione e del contrasto delle riprese. L'GoPro Hero 12 ha due opzioni di profilo di colore: GoPro e Flat. GoPro è un'opzione predefinita che offre colori e contrasto vivaci e brillanti. Flat è un'opzione che offre colori tenui e neutri e contrasto.

Per i video al rallentatore è possibile utilizzare entrambe le opzioni, a seconda delle preferenze e delle esigenze di editing. GoPro è ideale per i video pronti da condividere che non hanno bisogno di essere modificati. L'opzione Flat è ideale per i video che necessitano di un maggiore editing e di una migliore qualità in post-produzione.

È sempre una buona idea utilizzare GoPro Luts in postproduzione per regolare il colore del video in 5 secondi.

Usare un treppiede o una gimbal

Una delle sfide della ripresa di video al rallentatore è quella di mantenere la videocamera ferma e stabile. Qualsiasi vibrazione o movimento della videocamera può rovinare l'effetto slow-motion e far apparire il filmato traballante e sfocato. Per questo motivo, è necessario utilizzare un treppiede o un gimbal per stabilizzare la fotocamera e garantire scatti fluidi e stabili.

una Il treppiede è un dispositivo che tiene in posizione la fotocamera su una superficie piana. Un treppiede è utile per riprendere soggetti statici o in lento movimento da un'angolazione fissa.

cardano per hero 12

una gimbal è un dispositivo che tiene in posizione la fotocamera su un supporto portatile o indossabile. Un gimbal utilizza motori e sensori per contrastare qualsiasi oscillazione o movimento della fotocamera e mantenerla in piano e bilanciata. Un gimbal è utile per riprendere soggetti dinamici o in rapido movimento da un'angolazione mobile.

È possibile scegliere un treppiede o un gimbal a seconda del tipo di azione che si desidera catturare e dello stile dei video.

Stabilizzatore cardanico a 3 assi

Stabilizzatore gimbal a 3 assi per Gopro Hero 12/11/10/9/8, stabilizzatore portatile per Gopro per la registrazione video, impermeabile IPX4, controllo Bluetooth, compatibile con Osmo Camera, Insta360, hohem iSteady Pro4
  • [Lo stabilizzatore iSteady 5.0 vi aiuta a catturare immagini straordinarie e a...
  • [Lo stabilizzatore è dotato di una clip a sgancio rapido...
  • [Modalità di controllo dell'app e videografia con un clic] L'applicazione hohem gimbal funziona come un...

Pensata per gli amanti dell'azione, promette riprese estremamente fluide anche durante attività ad alta intensità come la corsa o il pattinaggio. La clip a sgancio rapido assicura un montaggio agevole della videocamera, mentre il controllo dell'app offre diverse modalità per realizzare videografie su misura. Sebbene sia resistente agli schizzi d'acqua (IPX4), ciò che la contraddistingue è la durata della batteria di 14 ore, un vantaggio per le riprese prolungate.

Con una vasta compatibilità che va oltre i modelli GoPro, questo stabilizzatore è adatto anche ad altre marche di videocamere e si integra perfettamente con altri accessori, grazie al foro per la vite da 3 ¼". Immergetevi in un'esperienza di ripresa migliorata e senza problemi!

Scopri altri sistemi cardanici: I 7 migliori cardani per GoPro

 

Scoprite tutte le funzionalità dell'GoPro Hero 12 guardando il mio tutorial:

Come usare GoPro HERO 12 [Guida per principianti 2024]

 

 

Grazie per aver letto!

Spero che questa guida vi abbia aiutato a conoscere le migliori impostazioni di slow motion di GoPro Hero 12 🙂

 

Condividere è curare ❤️

Se avete trovato utile questo articolo, per favore condividilo sui social media con la tua famiglia e i tuoi amici!


Articoli correlati: